• slide
    ADTS Aps.
    Uniti contro il diabete.
  • slide
    Vieni a trovarci
    all'Ospedale di Tradate.
  • slide
    Una dieta sana ed equilibrata
    ti aiuterà a contrastarlo.

AUTUNNO 2023 e COVID 19

Nuova variante Covid: niente allarmismo ma attenzione costante

L’OMS ha messo sotto osservazione la nuova variante del Covid 19,denominata "Pirola" che presenta un elevato numero di mutazioni, superiori a 30, nella proteina Spike del virus.
Sinora è stata trovata in Israele, Danimarca, Stati Uniti e Regno unito. Attualmente non è presente in Italia né si sa se possa causare malattie più gravi rispetto alle precedenti varianti.
Certamente Covid 19 sta ancora circolando e può mettere a rischio la salute delle persone più fragili. Attenzione quindi a non sottovalutare sintomi simil influenzali (febbre alta, disturbi gastro intestinali, sintomi respiratori). Il Ministero della Salute raccomanda una dose di vaccino di richiamo in autunno per anziani, persone fragili, tra cui i diabetici, donne in gravidanza e operatori sanitari. A tutte le categorie per cui è raccomandato, il vaccino sarà messo a disposizione gratuitamente. Una dose di richiamo viene anche raccomandata ai famigliari e ai conviventi di persone con fragilità. L’arrivo dei nuovi vaccini, adattati alle varianti maggiormente circolanti in questo periodo (non ovviamente alla ultimissima Pirola) è previsto per fine settembre. Potrebbe essere l’occasione per sottoporsi contemporaneamente alla vaccinazione antiinfluenzale. Asst Sette Laghi dovrebbe essere pronta a fine settembre 2023 per le somministrazioni dalle 11 alle 15 presso il Centro Vaccinale di Viale Borri.


Dott. Alberto Nicodano

LA STORIA DELL'ASSOCIAZIONE


Vi presentiamo l'intervista registrata di Angelo Formici e del Dr. Alberto Nicodano nel programma STORY-TIME di Radio Italia.

Comunicazione Importante
Si comunica che le società scientifiche SID e AMD
hanno messo a disposizione dei pazienti diabetici questo numero telefonico: 800 942 425
per rispondere ad eventuali domande o dubbi dei pazienti che si trovano al momento in difficoltà
per il venir meno del consueto rapporto col diabetologo di fiducia.
Il numero è attivo dal lunedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18.
ASST Sette Laghi mette a disposizione dei pazienti diabetici il numero 0332 278569
attivo da lunedì a venerdi dalle 8,30 alle 16,00 per aiuto e consulenza.
Augurando che questa situazione di restrizioni possa essere presto superata, porgo a tutti un caro saluto.
Dr. Alberto Nicodano

IL PIEDE DIABETICO


Con questo termine si vuole ricordare che il piede del paziente diabetico può andare incontro a problemi e quindi spronare la persona con diabete ad osservare i propri piedi con molta attenzione,
poichè la presenza di neuropatia diabetica riduce la sensibilità al dolore e la percezione di eventuali lesioni. Di questo tema si occupa il video che potete vedere.
È un video che fu realizzato dal Dr Guido Robino in collaborazione con il dr Angelo Margiotta e l'infermiera professionale Antonella Toresani.

Buona visione.

Emergenza Covid 19


Rinnovi piani terapeutici presenti in Webcare e anticipo forniture estive dei presidi per il diabete
Leggi l'informativa completa

Guarda il video sui principali comportamenti da adottare


CONOSCERE IL DIABETE

Il diabete, meglio definito come "diabete mellito", viene quando il nostro corpo non è più capace di utilizzare lo zucchero presente nel sangue (glucosio) e lo accumula alzando la glicemia.

Esistono due forme principali di diabete: TIPO 1 - In genere colpisce bambini e adolescenti (ma anche adulti), nel quale il corpo non è più capace di produrre insulina e per vivere si ha bisogno di somministrarla con piccole iniezioni. TIPO 2 - Di solito...

CONTINUA A LEGGERE

Ultima NEWS

25 FEB
ADTS Diabete

L'importanza dell'assunzione dei farmaci per pazienti diabetici ... continua

LO SAPEVI CHE PIù DI

400

milioni di persone

nel mondo sono affette da diabete. Questo numero è destinato a crescere in modo esponenziale nei prossimi anni soprattutto nei Paesi in via di sviluppo …continua

Il diabete mellito

Dott. Alberto Nicodano